Martedì 16 ottobre e mercoledì 17 ottobre 2018, presso la Sala Catasti dell’Archivio di Stato di Napoli, si terrà il Seminario internazionale “Filologie del Mediterraneo”. L’evento è organizzato dal Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”: in particolare da Amneris Roselli, docente di Filologia classica, e da Antonio Rollo, professore associato di Civiltà bizantina presso il suddetto Ateneo.

Il Seminario si svolgerà secondo il seguente programma:

martedì 16 ottobre

15.00 saluti del Direttore del Dipartimento prof. Michele Bernardini e introduzione al seminario

15.20 Augusto Guida, Dalla philologia classica alle digital humanities

15.55 Michael D. Reeve, Lezioni adiafore, errori separativi, contaminazione nascosta

16.30 pausa caffè

16.40 Giuseppe Camodeca, Problemi dell’edizione di epigrafi lapidee e tabulae ceratae

17.15 Roberto Tottoli, Critica del testo e bibliografia testuale: il caso del Corano per una filologia araba islamica

17.50 Alessandro Bausi, Prassi e metodo in filologia etiopica

discussione

mercoledì 17 ottobre

9.00 Alessandro Mengozzi, Imminente scomparsa della filologia e impoverimento dell’insegnamento linguistico a livello universitario: il piccolo ma esemplare caso del siriaco

9.35 Florinda De Simini, Studi filologici sull’epica indiana: tradizione, ecdotica e recensioni locali nello Śāntiparvan del Māhābhārata

10.10 pausa caffè

10.20 Paolo Chiesa, La filologia del medioevo latino: una disciplina di frontiera

10.55 Vincenzo Fera, Le varianti d’autore

11.30 Tatiana Lekova, Percorsi della ricerca in filologia slava dal XIX secolo

ultima revisione: 15 Ottobre 2018