Giancarlo Bova, Le pergamene aragonesi della Mater Ecclesia Capuana 1443-1449, III, Salerno, Palladio Editrice, 2018.

L’Autore, con la presente opera, restituisce alla cultura mondiale alcuni momenti della storia di Capua nell’età dell’Umanesimo, evidenziando come la Città per motivi storici, artistici, politici e ambientali, può considerarsi dall’Antichità al Rinascimento tra i principali centri culturali d’Europa.

Un’opera fondamentale che si colloca nel programma di ricerche per la ricostruzione dell’intero corpus membranaceo capuano, con l’intento di restituire alla cultura europea un patrimonio unico per la storia del Mezzogiorno d’Italia.

ultima revisione: 24 Marzo 2019