Si comunica all’utenza che sono disponibili in digitale i primi 110 volumi dei Notamenti del Consiglio Collaterale.

Si tratta di registri che contengono la narrazione di tutti gli affari proposti, discussi e risoluti nel Collaterale: il segretario del regno aveva il compito di redigere un verbale della tornata, indicandone data, qualità (ordinario o straordinario), nome dei reggenti, dei consiglieri, dei capi dei Tribunali e di tutti coloro che vi potevano partecipare. Seguiva il riassunto della tornata nel quale si dava contezza delle carte pervenute dalla Corte Sovrana e delle deliberazioni del Consiglio. Le controversie e i dibattimenti potevano interessare l’alto governo dello Stato, il patrimonio pubblico e la giustizia.

La consultazione dei Notamenti è possibile in sala studio presso le postazioni dedicate.

ultima revisione: 13 Novembre 2019